Home
 
AMON DL 2 The best 1969-1999 Mystic Records 2001 GER

Ma guarda chi si rivede gli Amon Dl 2! Era un po' di tempo che non sentivo qualcosa del loro ampio repertorio e riascoltarli mi ha riportato al mio periodo tedesco in cui mi facevo dei lunghi ascolti dei Tangerine Dream, dei Popol Vuh e, appunto degli Amon Dl 1 & 2. Devo dire che la ripulitura dei brani vecchi ("Phallus dei" in primis) ad opera della Mystic Records stata davvero eccellente: nessun fruscio o distorsione. Sembra impossibile! I brani sono tutti bellissimi (quelli pi recenti non li conoscevo neppure) e rendono un'idea abbastanza precisa di come sia cambiato negli anni (in realt non poi cambiato moltissimo) il sound del gruppo. Alla fine degli ascolti che ho fatto di questo disco posso tranquillamente affermare che, a mio modesto parere, gli Amon Dl 2 sono il gruppo di krautrock che sia rimasto pi simile alla sue origini, nonostante i cambiamenti di formazione e di sound. Inoltre indubbio che questo gruppo sia il pi canonicamente progressive (e meno cosmico), vuoi per la strumentazione ma anche (e soprattutto) per le linee melodiche, di tutti gli altri corrieri tedeschi.

 

Marco Lastri

Italian
English