Home
 
HAZE In the end 1978-1988 Kinesis 1993 UK

Il buon Chris McMahon ha penato non poco per realizzare questo progetto che inseguiva da diverso tempo: vedere gli Haze finalmente su CD. Può sembrare una cosa strana, vista la qualità di alcune nuove produzioni o ristampe, ma non molte etichette sembravano interessate alla cosa. Ciò appare ancor più strano se si pensa che questo gruppo non era certo dei peggiori del primo new-Prog. Il suo genere, molto influenzato da quel periodo, non disdegnava atmosfere talvolta pop, talvolta molto ‘70s (i tre musicisti in effetti sembravano appena usciti da una comune hippy). Le 19 tracce di "In the end" sono tratte in prevalenza dai due album "C'est la vie" e "Stoat & bottle" (che è ripresentato quasi per intero), ma non mancano estratti dai demo-tapes, nonché un inedito registrato dal vivo nel 1988. Chi volesse avere un breve riassunto della storia degli Haze, può ascoltarne il racconto musicale in questo CD.

 

Alberto Nucci

Collegamenti ad altre recensioni

HAZE C'est la vie / The ember 1984/85 (Cyclops 1996) 
VON DANIKEN New worlds 1995 
WORLD TURTLE Haze 1994 
WORLD TURTLE Wilderness of eden 1997 

Italian
English