Home
 
KASEKE P§letus Melodiya 1981 (Boheme Music 2000) EST

Nati come sorta di supergruppo, i Kaseke annoveravano membri delle migliori band rock e fusion (inclusi gli ormai noti In Spe) che, sul finire degli anni '70, si barcamenavano tra aspirazioni artistiche e restrizioni delle autoritÓ comuniste nell'Estonia non ancora indipendente. La loro musica, interamente strumentale, ha le sonoritÓ liquide di un jazz rock sinfonico che difficilmente ci fa immaginare una band all'oscuro, o quasi, di ci˛ che succedeva oltre cortina (non d'Ampezzo...). In effetti possiamo riscontrare in questo disco riferimenti e contaminazioni mutuati dai migliori maestri del genere, da Pat Metheny a John McLaughlin; forse senza troppa originalitÓ, ma di certo con un bell'effetto finale. In effetti l'album si ascolta proprio volentieri; Ŕ tutto qui, ma non Ŕ poi cosý poco...

 

Alberto Nucci

Italian
English