Home
 
SINKADUS Cirkus Cyclops 1998 SVE

I figliocci degli nglagrd ci riprovano. Il loro secondo album forse un po' pi personale del precedente, ma purtroppo anche un po' meno interessante. Se vero che il gruppo pare essersi parzialmente scrollato di dosso la nomea di cloni, altres vero che, quanto meno, l'album precedente era pi che ascoltabile, pur non raggiungendo vette eccelse. Questo "Cirkus" pu ancora interessare coloro che cercano i fiumi di Mellotron ed atmosfere molto svedesi, ma musicalmente a me pare piuttosto povero, riducendosi ad accodare una dietro l'altra le poche idee presenti, espandendole e condendole qua e l con passaggi d'atmosfera, cascate di tastiere e quant'altro. Il tutto non proprio ributtante, ma si pu trovare di meglio...

 

Alberto Nucci

Collegamenti ad altre recensioni

SINKADUS Aurum nostrum 1997 

Italian
English