Home
 
NEXUS Metanoia Record Runner 2001 ARG

...E anche i Nexus sfornano l'album che non ti aspetti! Il disco che, se fosse uscito 7-8 anni fa avrebbe catapultato il gruppo nel firmamento del Prog mondiale, mentre adesso c' il rischio che venga addirittura snobbato. Dopo un primo album buono, gradevole, ma non trascendentale, il gruppo guidato da Lalo Huber ci sottopone all'attenzione 70 e passa minuti di musica senza pause, leggermente spostato verso il new Prog ma dai suoni pieni e corposi, dalle ritmiche costantemente in variazione, con atmosfere ampie e sinfoniche, momenti furiosi e brani in cui predomina la melodia. Il cantato di Mariela Gonzalez viene utilizzato con parsimonia; non onnipresente e questo riesce a farcelo apprezzare ancora di pi di quanto non avrebbe fatto di per s stessa la sua bella voce. Il disco tuttavia caratterizzato, come detto, dai momenti in cui il sinfonismo dettato dal set di tastiere di Lalo si produce in composizioni labirintiche che tolgono il respiro. Senza dubbio vengono pi in mente gli EL&P dei Marillion ascoltando questo disco, almeno per le parti strumentali. Da brividi la prima parte del CD, da ascoltare tutto d'un fiato, mentre gli ultimi brani, complice anche la spossatezza subentrata (il disco dura un bel po', come detto...), si ascoltano un po' pi stancamente. Ad ogni modo "Metanoia" un album consigliatissimo, uno di quelli che possono suscitare facili entusiasmi e che uno pu continuare ad apprezzare anche anche alla lunga.

 

Alberto Nucci

Collegamenti ad altre recensioni

ALMA Sobre fantasias 2008 
LALO HUBER Lost in Kali Yuga 2009 
NEXUS Detras del umbral 1999 
NEXUS Live at Nearfest 2000 2002 
NEXUS Buenos Aires free experience volumen 2 2007 
NEXUS Perpetuum karma 2007 
NEXUS Magna fabulis 2012 
NEXUS Aire 2012 
NEXUS En el comienzo del Topos Uranos 2017 
SUBLIMINAL Limbo 2008 

Italian
English