Home
 
ANDERSON / WAKEMAN The living tree in concert - Part one Gonzo Multimedia 2011 UK

Mentre gli Yes ingaggiavano un suo clone per suonare dal vivo e preparare un nuovo album in studio, Jon Anderson si riprendeva dagli acciacchi e insieme ad un altro compagno di vecchie e gloriose avventure, Rick Wakeman, si esibiva in concerti e dava alla luce, nel 2010, un interessante lavoro dal titolo “The living tree”, contenente una manciata di belle canzoni che sfruttavano le abilità del duo. Dal tour che ha seguito l’uscita del cd viene tratto adesso questo nuovo live, sul quale i fan della famiglia Yes getteranno subito gli occhi, considerando che, ovviamente, non potevano mancare brani del gruppo in cui hanno militato per anni. Partiamo proprio da questi… E’ inutile negarlo, melodie indimenticabili di capolavori come “And you and I”, “Time and a word”, “South side of the sky”, ecc. non lasciano affatto indifferenti, in qualsiasi salsa vengano presentate ed anche questa occasione non fa eccezione. E’ altrettanto vero, però, che queste stesse composizioni sono nate con costruzioni ben precise ed hanno un fascino eccezionale anche per le loro articolazioni giocate su particolari equilibri strumentali, che nelle esecuzioni del duo vengono letteralmente scarnificati e ridotti ai minimi termini. Proprio per questo l’ascolto dei brani citati risulta di indubbia piacevolezza, ma allo stesso tempo non convince in pieno se si pensa a quegli intarsi e quella ricchezza di suoni e colori che avevano le versioni originarie. Con una strumentazione così ridotta, caratterizzata essenzialmente dalla voce di Jon e dalle tastiere dal timbro moderno di Rick (e solo di tanto in tanto dall’accompagnamento di una chitarra acustica) è inevitabile, in effetti, puntare sugli aspetti più melodici. Ok, un brivido sulla schiena corre sempre quando, spinto il tasto play, si viene subito rapiti dalle melodie di “And you and I”, ma paradossalmente risultano più accattivanti i brani nuovi nati proprio in duo. La voce di Anderson non è più quella di un tempo, ma si mantiene cristallina e inimitabile, riesce ancora ad ammaliare e sono sicuro che i numerosi seguaci del mitico vocalist si emozioneranno anche per questa performance. Wakeman, dal canto suo, con le tastiere svolge sia un lavoro di accompagnamento egregio, sia dei passaggi solistici impeccabili, dimostrando, alla faccia dei suoi detrattori, che non è un semplice virtuoso senz’anima, ma che sa sprigionare anche tanto feeling. In effetti, tenendo conto del background di entrambi, si può dire che hanno sintetizzato al massimo le loro esperienze musicali legate al rock sinfonico, alla new-age e alla musica classica, adattandole ad un contesto intimista e privo di quelli orpelli di cui gli spettacoli che li vedevano protagonisti con gli Yes erano stracolmi. Forse un po’ di freddezza si avverte e si può anche discutere sui timbri scelti per le tastiere, ma ci si rende conto al di là di qualsiasi dubbio che siamo al cospetto di due professionisti e di due musicisti straordinari. Qualcuno gradirà, qualcun altro no… Volendo chiudere in maniera un po’ provocatoria e un po’ ironica, potremmo dire che, nel duello a distanza con gli Yes, Anderson stravince il confronto con Benoit, ma la musica proposta in duo con Wakeman, pur partendo da basi storiche eccelse, non riesce a convincere allo stesso modo di quanto ha fatto “Fly from here”.


Bookmark and Share

 

Peppe Di Spirito

Collegamenti ad altre recensioni

ANDERSON BRUFORD WAKEMAN HOWE Anderson Bruford Wakeman Howe 1989 (Gonzo Multimedia 2011) 
ANDERSON BRUFORD WAKEMAN HOWE Live at the NEC Oct 24th 1989 (2 CD + DVD) 2012 
ANDERSON/STOLT Invention of knowledge 2016 
JON ANDERSON In elven lands: the fellowship 2006 
RICK WAKEMAN White rock II 1999 (Musea 2001) 
RICK WAKEMAN Journey to the centre of the Earth (2012) 2012 
RICK WAKEMAN In the nick of time - Live in 2003 2012 
WAKEMAN WITH WAKEMAN The official bootleg 1994 
YES Keys to ascension 1996 
YES Keys to ascension 2 - Open your eyes 1997 
YES The ladder 1999 
YES The ladder 1999 
YES The ladder 1999 
YES The ladder 1999 
YES Magnification 2001 
YES Union live (CD + DVD) 2010 

Italian
English