Home
 
DJAMRA A.M.O. 002 autoprod. 1999 JAP

Sperimentazioni sonore quasi rumoristiche, improvvisazioni fusion e richiami al jazz... c' un po' di tutto in questi 25 minuti proposti dai Djamra! Il risultato non poi male, vista anche la solita altissima preparazione tecnica del gruppo ( una caratteristica dei gruppi prog giapponesi). La sezione ritmica (con l'aggiunta di un sax) fa la parte del leone in questo gruppo, relegando chitarra e djemb (?!) spesso in secondo piano. Tutto sommato alcuni brani del cd mi portano alla mente i nostri DFA o i Deus Ex Machina, solo che ci sono un po' troppi momenti riflessivi e ripetitivi per i miei gusti. C' poco altro da dire, se non che questo lavoro d'lite e non adatto a tutte le orecchie. Il fatto che poi il risultato sia tutto strumentale non fa che chiudere ancora di pi il gruppo in un ghetto di intenditori. Abbastanza buono, ma non per tutti.

 

Marco Lastri

Collegamenti ad altre recensioni

DJAMRA Transplantation 2003 
DJAMRA 14 faces vol. 1 - Live at Fandango 20030504 2004 
DJAMRA Kamihitoe 2006 

Italian
English