Home
 
HERMETIC SCIENCE En route Magnetic Oblivion 2001 USA

Ancora sperimentazioni da parte del gruppo guidato da Ed Macan... sperimentazioni non fini a se stesse e neanche cervellotiche, ma costruite attorno a stilemi e dettami del Prog classico, come gi per gli album precedenti. Il risultato una minestra riscaldata fatta di brani strumentali in cui un certo rock sinfonico non esasperato, ma condizionato dal preponderante ruolo delle tastiere, con citazioni esplicite ed implicite, si fonde con ritmiche jazzate e soluzioni complesse ed arrangiamenti ricercati. Il sapore un po' da one-man-band, anche se, oltre a Macan che suona un po' di tutto, ci sono altri tre musicisti. Non ci si annoia, tutto sommato, n tanto meno si resta schifati, ma devo dire che il tutto lascia un po' il tempo che trova. Alla lunga il disco non fa altro che passare piuttosto inosservato...

 

Alberto Nucci

Collegamenti ad altre recensioni

ED MACAN'S HERMETIC SCIENCE Ed Macan's hermetic science 1997 
HERMETIC SCIENCE Prophesies 1999 
HERMETIC SCIENCE Crash course: a hermetic science primer 2006 
HERMETIC SCIENCE These fragments I have shored against my ruins 2008 

Italian
English