Home
 
SYLVAN Deliverance Angular 1998 GER

Il mago Sylvan (voi avreste resistito a fare la battuta...?) non fa magie, ma confeziona un cd dignitoso, da ascoltare con piacere se vi piace un new Prog spesso melodico, con qualche spostamento temporaneo su territori heavy, condito purtroppo talvolta da sonoritÓ ben poco stimolanti (da picchiare l'uso di una tastierina che pi¨ leggera non si pu˛ e che fa la sua apparizione qua lÓ...). Il risultato comunque Ŕ dignitoso, mediamente parlando: i lunghi brani e le atmosfere enfatiche che ivi troviamo pu˛ compiacere chi non disdegna certe sonoritÓ. Il cantato talvolta assume tonalitÓ poppeggianti, ma non sfigura. Un passettino in pi¨ il gruppo lo fa nella lunga piŔce finale, in cui tenta di costruire qualcosa di un po' pi¨ elaborato, non fallendo tutto sommato il tentativo. Un discreto disco, dunque: nulla di eccezionale, ma gradevole.

 

Alberto Nucci

Collegamenti ad altre recensioni

SYLVAN X-Rayed 2004 
SYLVAN Posthumous silence 2006 
SYLVAN Presets 2007 
SYLVAN Presets 2007 
SYLVAN Force of gravity 2009 
SYLVAN One to zero 2021 

Italian
English