Home
 
ANGE Culinaire lingus Un pied dans la Marge - M10 2001 FRA

Ange! Un nome che da solo evoca fasti di un glorioso passato, che, tra arlecchini, Capitani Cuor di Miele, apprendisti stregoni e tanta fantasia, rappresenta la solidissima base del rock sinfonico transalpino. Dei musicisti impegnati a costruire queste fondamenta oltre trent'anni fa è rimasto il solo eroe Christian Decamps, vocalist di eccezionale caratura, che con il suo cantato drammatico e teatrale ha fatto scuola oltre le Alpi.
Décamps è oggi coadiuvato da giovani musicisti, tra i quali spicca il nome del figlio Tristan, che con le sue tastiere moderne dà nuovo vigore al sound degli Ange. Sorprende, così, l'inizio dai suoni elettronici di "Jusqu'où iront-ils?", brano robusto, moderno, dall'aspetto giovanile, ma con radici ben solide nel passato, grazie alla voce di Christian, filtrata all'inizio, poi chiara, potente ed incantevole come sempre. L'inizio lento ed ipnotico di "Cueillir les fruits du séral" cede il passo ad inquietudine e ossessività, sensazioni acuite da un lungo e bellissimo guitar-solo particolarmente intenso. "Adrenaline" è un robusto pop-rock (con tanto di ritornello accattivante) ben arrangiato in cui si possono ascoltare anche le eleganti note di un violino. "Farces et attrapes" non convince del tutto col suo fare canzonettistico alternato a spunti elettronici, mentre la title-track si fa valere con l'incedere ritmico robusto che ricorda la recente PFM di "Domo dozo" e con l'intermezzo melodico in cui si fa apprezzare una dolce voce femminile. Si snoda invece tra passato e presente il romanticismo tipicamente francese di "Les odeurs de cousine", che precede l'intensissima "Intérior-nuit", in cui il piano e la voce di Tristan sono davvero emozionanti. "Univers et Nirvana", eseguita dal gruppo senza Christian, risulta più movimentata con la chitarra nuovamente tagliente. Con "Gargantua" c'è il ritorno più netto a quella teatralità che rese celebri gli Ange, la cui enfasi viene riproposta in un sound prettamente moderno; tali peculiarità possono intravedersi anche nella curiosa "On sexe", bizzarra, tra melodie vocali ripetitive (si alternano voce maschile e femminile), aggressività strumentali e timbri elettronici che si confondono con sprazzi acustici di flauto e violino. Ci si avvia alla conclusione... e che conclusione! "Cadavres exquis" si protrae per oltre dieci, meravigliosi, minuti. Si inizia su toni soffusi e c'è nuovamente l'utilizzo della doppia voce, poi la chitarra elettrica e la batteria fanno da preludio all'entrata delle tastiere che guidano il brano in un avvincente crescendo musicale insieme alla ripresa del cantato. Verso i cinque minuti inizia una pausa strumentale di grande effetto in cui irrompe un suggestivo assolo di chitarra, cui fanno seguito le ultime parti vocali prima dello spettacolare ed altisonante finale.
Ma non è ancora finita, in quanto è presente una bonus track strumentale, in cui l'ultima canzone è ripresa ed eseguita dagli Ange con la partecipazione di otto chitarristi di spicco (tra cui figurano i "progressivi" Dan Ar Bras, Jean Pascal Boffo e Jan Akkerman) che si alternano con i loro solos lungo gli undici minuti e mezzo del brano. "Culinarie lingus" è un disco splendido, suonato divinamente, genuino, ispirato e spumeggiante, e mostra lo stato di straordinaria salute di un artista attivo ormai da tanti anni, eppure arzillo più che mai.

 

Peppe Di Spirito

Collegamenti ad altre recensioni

ANGE By the sons of Mandrin 1976 (Musea 2003) 
ANGE Tome 87 2002 
ANGE En concert - Par les fils de Mandrin millesimé 1977 2003 
ANGE ? 2005 
ANGE Zenith an II 2007 
ANGE Le tour de la question (CD + DVD) 2007 
ANGE Souffleurs de vers 2008 
ANGE Souffleurs de vers tour 2009 
ANGE Le bois travaille, même le dimanche 2010 
ANGE Moyen-âge 2012 
ANGE Escale à Ch’tiland 2012 
ANGE Emile Jacotey resurrection 2014 
ANGE Emile Jacotey resurrection live 2015 
CHRISTIAN DÉCAMPS Psychedelice 2009 
CHRISTIAN DÉCAMPS ET FILS Le mal d'Adam 1979 (Musea 1995) 
CHRISTIAN DÉCAMPS ET FILS Nu 1994 
CHRISTIAN DÉCAMPS ET FILS Vesoul 1995 
CHRISTIAN DÉCAMPS ET FILS Murmures... 2004 
VV.AA. A propos d'ANGE 1994 

Italian
English